L'orchestra

I Dolci Ricordi

L'orchestra di liscio melodico propone, dal vivo, buona musica tutta da ballare per il divertimento degli appassionati e per il buonumore di tutti gli ascoltatori. È formata da sette elementi: Manuela: voce femminile solista Remo: chitarra e voce maschile Pierluigi: fisarmonica e tastiera Luca: sax contralto e tenore, percussioni e cori Andrea: tastiera e cori Romolo: basso e cori Michele: batteria e cori Il genere varia dal liscio melodico ai classici del genere, dagli anni '60 fino ai più recenti successi musicali, dai balli di gruppo ai balli latino-americani. Sale da ballo, feste, matrimoni: ogni occasione è una buona occasione per ballare con i Dolci Ricordi.

Per informazioni

I MUSICISTI

Ecco i musicisti che vi fanno ballare.

MANUELA

VOCE SOLISTA E CORI

Dal 1998 studia canto, e da anni si esibisce come cantante solista nei diversi locali del comasco. Entra a far parte dell'organico de i Dolci Ricordi nel 1999, dove propone un repertorio molto vario nel genere.

REMO

VOCE E CHITARRA

Fondatore de i Dolci Ricordi insieme a Michele, è il "Caporchestra". Ottimo interprete di cover anni '60 e '70 - che sono la sua grande passione - senza trascurare mai la parte ritmica con la sua chitarra.

LUCA

SAX CONTRALTO E TENORE, PERCUSSIONI E CORI

All'età di 14 anni inizia a suonare il sax e fa esperienza suonando per vari gruppi e orchestre. All'attivo ha la registrazione di un CD e di un singolo. Approda a fine 2006 ne i Dolci Ricordi.

ANDREA

TASTIERA E CORI

Pianoforte all'età di 11 anni, prosegue gli studi seguendo un orientamento artistico rivolto al pubblico. Le sue conoscenze musicali gli hanno permesso di entrare a far parte dell'orchestra da diversi anni.

ROMOLO

BASSO E CORI

Dal 1995 in orchestra, sul palco è serio solo quando si tratta di "dare il passo" con il suo strumento... Su www.romolobassista.altervista.org tutte le altre informazioni

MICHELE

BATTERIA E CORI

Fa parte de i Dolci Ricordi fin dal principio, ed è un musicista di grande esperienza nel genere (suonava con Remo quando l'Orchestra non c'era ancora) . Un punto di riferimento per tutti... in tutti i sensi.